Archivio Tag: elisa signori

25 aprile a Pavia: l’intervento della professoressa Elisa Signori

Il testo integrale della sua orazione ufficiale durante la manifestazione svoltasi in Piazza Italia

Pubblichiamo molto volentieri sul sito de “il Ticino” il testo integrale dell’orazione ufficiale della professoressa Elisa Signori in occasione della manifestazione del 25 aprile svoltasi a Pavia in Piazza Italia. La professoressa Signori è docente di Storia Contemporanea all’Università di Pavia e direttrice dell’Istituto Pavese per la Storia della Resistenza e dell’età contemporanea. Elisa Signori è la madre di Andy Rocchelli, il fotoreporter pavese ucciso … Continua a leggere 25 aprile a Pavia: l’intervento della professoressa Elisa Signori »

25 aprile: l’orazione ufficiale a Pavia di Elisa Signori, docente universitaria e madre di Andy Rocchelli

"Va costruito un ponte tra la guerra di oggi in Ucraina e la Liberazione di 77 anni fa. Attenzione al fascismo che riemerge e sfida la democrazia italiana"

“Va costruito un ponte tra il fragore delle armi di oggi e il 25 aprile di 77 anni fa, che mise a tacere le armi. La Resistenza italiana fu il frutto di un disperato bisogno di pace e di una condanna totale della guerra”. Lo ha dichiarato oggi, lunedì 25 aprile, a Pavia in piazza Italia, nella manifestazione indetta dal Comune per il 25 aprile,  … Continua a leggere 25 aprile: l’orazione ufficiale a Pavia di Elisa Signori, docente universitaria e madre di Andy Rocchelli »

25 aprile: il programma delle manifestazioni a Pavia

Sarà la professoressa Elisa Signori, docente universitaria e madre di Andy Rocchelli, a tenere l'orazione ufficiale

Sarà la professoressa Elisa Signori, docente di Storia Contemporanea all’Università di Pavia e direttrice dell’Istituto Pavese per la Storia della Resistenza e dell’età contemporanea, a tenere l’orazione ufficiale a Pavia in occasione della manifestazione del 25 aprile, 77esimo anniversario della Liberazione. L’evento si terrà lunedì alle 12 in piazza Italia. Elisa Signori è la madre di Andy Rocchelli, il fotoreporter pavese ucciso nel Donbass nel … Continua a leggere 25 aprile: il programma delle manifestazioni a Pavia »

Al Collegio Ghislieri di Pavia una lapide in ricordo di Ferruccio Ghinaglia

Il 21 aprile 1921 venne ucciso in Borgo Ticino da una squadra fascista

Ha legato il suo nome al Collegio Ghislieri di Pavia, di cui è stato alunno, e anche al fatto di aver difeso strenuamente i suoi ideali di giustizia sociale e politica, pagando con la vita la sua coerenza. Ferruccio Ghinaglia, classe 1899, di origini cremonesi, studente di Medicina a Pavia, fu ucciso da una squadra fascista il 21 aprile 1921 in Borgo Ticino, vicino al … Continua a leggere Al Collegio Ghislieri di Pavia una lapide in ricordo di Ferruccio Ghinaglia »