Archivio Tag: sindaci

Covid-19: coprifuoco in Lombardia dalle 23 alle 5 del mattino

La proposta condivisa dalla Regione e dai sindaci di tutti i Comuni capoluogo. Si dovrebbe partire giovedì 22 ottobre

Stop di tutte le attività e degli spostamenti, ad esclusione dei casi ‘eccezionali’ (motivi di salute, lavoro e comprovata necessità), nell’intera Lombardia dalle ore 23 alle 5 del mattino a partire da giovedì 22 ottobre. E’ la proposta che, all’unanimità, i sindaci di tutti i Comuni capoluogo della Lombardia, il presidente dell’Anci, Mauro Guerra, i capigruppo di maggioranza e di opposizione e il governatore Attilio … Continua a leggere Covid-19: coprifuoco in Lombardia dalle 23 alle 5 del mattino »

Nuovo Dpcm anti-Covid, i sindaci contestano il provvedimento del Governo

L'Anci: "La responsabilità di chiusura di vie e piazze non può essere scaricata solo sui sindaci"

Chiusure temporanee, una sorta di ‘coprifuoco’ deciso dai sindaci, in piazze e vie dopo le 21 di fronte ad eventuali rischi di assembramenti, didattica a distanza solo in situazioni critiche e possibili turni pomeridiani per le classi. E’ un decreto anti-movida che tutela chi rispetta le regole quello scritto a più mani dal Governo, seduto per quasi tre giorni al tavolo delle trattative assieme a … Continua a leggere Nuovo Dpcm anti-Covid, i sindaci contestano il provvedimento del Governo »

Nuove misure anti-assembramento a Pavia, Vigevano e Voghera

In applicazione di un Disciplinare proposto dalla Prefettura

Verranno varate nuove misure anti-assembramento nei tre principali comuni della provincia di Pavia (oltre al capoluogo, anche a Vigevano e Voghera) per far rispettare le misure anti-Coronavirus. E’ quanto è emerso da una videoconferenza promossa oggi, giovedì 9 luglio, dalla Prefettura (nella foto, ndr), con gli interventi del prefetto Rosalba Scialla e dei sindaci Mario Fabrizio Fracassi (Pavia), Andrea Sala (Vigevano) e Carlo Barbieri (Voghera). … Continua a leggere Nuove misure anti-assembramento a Pavia, Vigevano e Voghera »

Il prefetto di Pavia ai sindaci di tutta la provincia: niente alcool di notte fuori dai locali

Rosalba Scialla invita ad adottare l'ordinanza contro la "malamovida" introdotta nel capoluogo

Un invito ai sindaci di tutta la provincia a seguire l’esempio di Pavia, dove il Comune ha adottato un’ordinanza che vieta il consumo di alcolici dalle 24 alle 7 a partire dalla mezzanotte di giovedì 28 sino alla stessa ora di domenica 31 maggio. A sollecitare le altre Amministrazioni a percorrere la stessa strada del capoluogo per limitare ogni possibile fenomeno di “malamovida”, è stato … Continua a leggere Il prefetto di Pavia ai sindaci di tutta la provincia: niente alcool di notte fuori dai locali »