Archivio Tag: ricerca

“Nessuna evidenza circolazione Covid-19 in Lombardia prima del gennaio 2020”

Studio dei ricercatori della Virologia del San Matteo di Pavia e dell'Università di Milano

“Non c’è alcuna evidenza di circolazione del SARS-CoV-2 in Lombardia prima di gennaio 2020”. È quanto emerge dallo studio pubblicato sulla prestigiosa rivista “Travel Medicine and Infectious Disease” e condotto dai team del Laboratorio di Virologia Molecolare della Fondazione Policlinico San Matteo di Pavia, guidato dal professor Fausto Baldanti, e del Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute dell’Università degli Studi di Milano, guidato dalla … Continua a leggere “Nessuna evidenza circolazione Covid-19 in Lombardia prima del gennaio 2020” »

Covid-19: Sileri elogia la ricerca svolta al San Matteo

Il sottosegretario alla Salute in visita al Policlinico di Pavia

Pierpaolo Sileri, sottosegretario al Ministero della Salute, è stato oggi, venerdì 2 aprile, in visita al Policlinico San Matteo di Pavia in occasione della “Giornata della Ricerca”. Un evento in cui l’ospedale e i suoi giovani ricercatori hanno voluto anche ringraziare il professor Giampaolo Merlini, giunto al termine del suo mandato di direttore scientifico. “Per me è un’emozione essere qui – ha detto il senatore … Continua a leggere Covid-19: Sileri elogia la ricerca svolta al San Matteo »

Covid-19: in Lombardia identificate 7 varianti del virus

La ricerca effettuata da San Matteo di Pavia, Ospedale Niguarda e Università Statale di Milano

I ricercatori dell’Università Statale di Milano, insieme con i colleghi del Policlinico San Matteo di Pavia (nella foto, ndr) e dell’Ospedale Niguarda di Milano, hanno indagato la variabilità di Sars-CoV-2 attraverso una mappatura del virus circolante in Lombardia già dai primi mesi dell’epidemia. La ricerca, sostenuta da Fondazione Cariplo e appena pubblicata su “Nature Communications”, ha permesso il sequenziamento completo di 346 genomi collezionati in … Continua a leggere Covid-19: in Lombardia identificate 7 varianti del virus »

Uno studio del San Matteo di Pavia sulla correlazione tra Covid-19 e carenza di vitamina D

La ricerca condotta dal gruppo del prof. Riccardo Caccialanza, direttore dell’Unità di Nutrizione Clinica

Un gruppo di clinici e ricercatori del Policlinico San Matteo ha condotto uno studio, nei pazienti affetti da Covid e ricoverati in ospedale, per individuare la prevalenza della carenza di vitamina D, ponendola in correlazione con gli esiti clinici e i marker di gravità della malattia. Il lavoro è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista “Clinical Nutrition” e porta la firma del prof. Riccardo Caccialanza, direttore … Continua a leggere Uno studio del San Matteo di Pavia sulla correlazione tra Covid-19 e carenza di vitamina D »

Loredana Faraldi: la missione in Antartide del medico che ha studiato a Pavia

Oltre tremila metri di quota, una temperatura media di -52,7 gradi centigradi, ghiaccio e neve, bianco ovunque. E la missione italo-francese a cui sta partecipando non prevede evacuazioni dalla base. Lorena Faraldi, ha 45 anni, nata a Milano ma legata a doppio filo a Pavia dove ha iniziato a studiare dalle scuole medie, è passata al Liceo classico Ugo Foscolo, poi all’Università presso la facoltà … Continua a leggere Loredana Faraldi: la missione in Antartide del medico che ha studiato a Pavia »

Ricerca del S. Matteo: i guariti con tampone positivo non infettano

La maggior parte di queste persone ha una quantità di virus così bassa e degradata da non poter contagiare

La maggior parte delle persone clinicamente guarite dal Covid-19, cioè senza più sintomi, ma ancora positive al tampone, hanno una quantità di virus così bassa e degradata da non poter contagiare. E’ quanto emerge dallo studio del Policlinico San Matteo di Pavia, condotto con l’Istituto Zooprofilattico della Lombardia ed Emilia Romagna, Ospedale civile di Piacenza, Policlinico di Milano e Le Scotte di Siena, presentato lunedì … Continua a leggere Ricerca del S. Matteo: i guariti con tampone positivo non infettano »

Coronavirus: una nuova ricerca per scoprire chi è immune

Il progetto si basa sul test sierologico sviluppato dall'Istituto Europeo di Oncologia e dall'Università di Pavia

48 laboratori italiani, inseriti in alcuni fra i più importanti centri di ricerca e cura italiani, hanno deciso di unire le risorse per lo studio “Progetto Sierologia Covid-19”, con l’obiettivo di valutare se la presenza di anticorpi anti Sars-Cov2 protegge dalla reinfezione e per quanto tempo. Il progetto si basa sul test sierologico sviluppato dall’Istituto Europeo di Oncologia e dall’Università di Pavia. Un test che … Continua a leggere Coronavirus: una nuova ricerca per scoprire chi è immune »