Archivio Tag: ordinanza

“Malamovida”: ordinanza prorogata a Pavia sino al 31 luglio

Bar ed esercizi pubblici dovranno essere chiusi all'1 di notte dalla domenica al giovedì, alle 2 il venerdì e il sabato

E’ stata prorogata sino al 31 luglio l’ordinanza che il Comune di Pavia aveva adottato lo scorso 18 giugno per cercare di contrastare i fenomeni di “malamovida” in città durante le ore notturne. Oggi, giovedì 1° luglio, il sindaco Mario Fabrizio Fracassi ha firmato il nuovo provvedimento con il quale conferma la chiusura notturna di bar ed esercizi pubblici all’1 dalla domenica al giovedì, alle … Continua a leggere “Malamovida”: ordinanza prorogata a Pavia sino al 31 luglio »

Pavia: pubblici esercizi chiusi all’1 di notte dalla domenica al giovedì, alle 2 venerdì e sabato

"Malamovida": il sindaco Mario Fabrizio Fracassi ha firmato l'ordinanza

Mario Fabrizio Fracassi, sindaco di Pavia, ha firmato oggi, venerdì 18 giugno, l’ordinanza nella quale ha adottato una serie di provvedimenti per limitare il fenomeno della “malamovida”, che negli ultimi giorni ha reso difficile la vita notturna in varie zone della città con episodi di violenza, disturbo alla quiete pubblica e giovani finiti in ospedale dopo essersi ubriacati. Mercoledì il sindaco leghista aveva annunciato la … Continua a leggere Pavia: pubblici esercizi chiusi all’1 di notte dalla domenica al giovedì, alle 2 venerdì e sabato »

Lombardia in “arancione rinforzato” da mezzanotte

In arrivo l'ordinanza della Regione: chiudono tutte le scuole, tranne i nidi

Tutta la Lombardia passerà in zona arancione rinforzato a partire dalla mezzanotte e quindi le scuole da domani, venerdì 5 marzo, resteranno chiuse, con tutti gli studenti in dad. Lo stabilisce una nuova ordinanza firmata dal presidente della Regione Attilio Fontana (nella foto ANSA) valida fino al 14 marzo che prevede anche il divieto di utilizzare le aree giochi all’interno dei parchi e il divieto … Continua a leggere Lombardia in “arancione rinforzato” da mezzanotte »

Scuola: il Tar della Lombardia accoglie il ricorso contro l’ordinanza di chiusura delle medie superiori

Era stato presentato da un comitato. La Regione preannuncia ricorso

“Il Tar accoglie la nostra richiesta, respinge l’ordinanza, le scuole possono riaprire”: così un portavoce del comitato ‘A scuola!’ ha annunciato la sera di mercoledì 13 gennaio che il Tar lombardo ha accolto il loro ricorso contro l’Ordinanza lombarda dell’8 gennaio che aveva disposto la Dad (Didattica a distanza) al 100% per tutte le scuole secondarie di secondo grado  fino al 25 gennaio. “Le scuole … Continua a leggere Scuola: il Tar della Lombardia accoglie il ricorso contro l’ordinanza di chiusura delle medie superiori »

Obbligo di mascherina all’aperto in Lombardia fino al 14 luglio

Il presidente Attilio Fontana annuncia la nuova ordinanza della Regione

Uscirà a breve la nuova ordinanza della Regione Lombardia che proroga fino al 14 luglio l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto. “Nonostante il fastidio della mascherina, soprattutto con il caldo di luglio, sono dell’idea che occorra proseguire con il suo mantenimento sino al 14 luglio” ha anticipato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana su Facebook. “Fa caldo, molto caldo, ma il parere dei virologi … Continua a leggere Obbligo di mascherina all’aperto in Lombardia fino al 14 luglio »

Pavia, divieto di sostare anche sotto i portici di Piazza Duomo

L'ordinanza del sindaco Mario Fabrizio Fracassi in vigore sino al 31 luglio

Mario Fabrizio Fracassi, sindaco di Pavia, ha emesso una nuova ordinanza per porre freno al fenomeno della “malamovida” e far rispettare le regole anti-coronavirus. Sino al prossimo 31 luglio non sarà possibile “ogni forma di stazionamento, aggregazione e/o stabile occupazione sotto i portici di Piazza Duomo e sotto la Cupola Arnaboldi e annessi portici, fatto salve le occupazioni autorizzate per i pubblici esercizi”. Si tratta … Continua a leggere Pavia, divieto di sostare anche sotto i portici di Piazza Duomo »

Pavia, confermato il divieto di consumo di alcolici di notte all’aperto

La giunta proroga l'ordinanza sino al 31 luglio. Il sindaco Fracassi: "Chi non rispetta le regole verrà punito"

E’ stata prorogata sino al prossimo 31 luglio l’ordinanza del Comune di Pavia che vieta il consumo di alcolici nelle aree pubbliche della città, compresi parchi, giardini e ville aperte al pubblico. Il divieto, in vigore dalle 24 alle 7, è entrato in vigore due settimane fa: un provvedimento fortemente voluto dal sindaco Mario Fabrizio Fracassi per frenare i fenomeni della “malamovida” e far rispettare … Continua a leggere Pavia, confermato il divieto di consumo di alcolici di notte all’aperto »

Il prefetto di Pavia ai sindaci di tutta la provincia: niente alcool di notte fuori dai locali

Rosalba Scialla invita ad adottare l'ordinanza contro la "malamovida" introdotta nel capoluogo

Un invito ai sindaci di tutta la provincia a seguire l’esempio di Pavia, dove il Comune ha adottato un’ordinanza che vieta il consumo di alcolici dalle 24 alle 7 a partire dalla mezzanotte di giovedì 28 sino alla stessa ora di domenica 31 maggio. A sollecitare le altre Amministrazioni a percorrere la stessa strada del capoluogo per limitare ogni possibile fenomeno di “malamovida”, è stato … Continua a leggere Il prefetto di Pavia ai sindaci di tutta la provincia: niente alcool di notte fuori dai locali »

Pavia, il mercato in Piazza Petrarca e in Piazza del Carmine

L’ordinanza del sindaco Mario Fabrizio Fracassi. Banchi solo per i prodotti alimentari

Il sindaco Mario Fabrizio Fracassi ha firmato un’ordinanza nella quale indica le regole per l’apertura dei mercati a Pavia nell’attuale “Fase 2” dell’emergenza coronavirus. In Piazza Petrarca i banchi (solo per i prodotti alimentari) saranno presenti in tutti i giorni feriali (ad eccezione del lunedì) dalle 8 alle 14. Qui troveranno posto anche gli ambulanti che solitamente sono presenti nei mercati rionali di piazzale Torino, … Continua a leggere Pavia, il mercato in Piazza Petrarca e in Piazza del Carmine »

Coronavirus: in Lombardia restano aperti solo alimentari, edicole e farmacie

L'ordinanza della Regione resterà in vigore sino al 15 aprile

Sospensione dell’attività degli uffici pubblici, delle attività degli studi professionali, il fermo delle attività nei cantieri e divieto di praticare sport e attività motorie svolte all’aperto, anche singolarmente. E’ quanto stabilisce un’ordinanza del governatore della Lombardia Attilio Fontana (nella foto, ndr). La nuova ordinanza “entra in vigore domenica 22 marzo e produce effetto – salvo diverse disposizioni legate all’evoluzione della situazione epidemiologica – fino al … Continua a leggere Coronavirus: in Lombardia restano aperti solo alimentari, edicole e farmacie »