Archivio Tag: cioppa

Una strada di solidarietà assoluta per uscire dall’isolamento della pandemia

La riflessione del Dott. Gustavo Cioppa, già Procuratore Capo della Repubblica di Pavia e Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia

L’isolamento cui ci costringe il contagio universale è un quid d’inedito, di straniante, di sconcertante. L’impatto sulla nostra vita è già evidente. Un esempio può essere dato dal 60% di divorzi in più rispetto al periodo di riferimento: una enormità! Le famiglie, rinchiuse fra quattro mura, si sgretolano. Il dialogo fra congiunti, fra estranei, fra membri del corpo sociale si affievolisce, si fa incomprensibile, si … Continua a leggere Una strada di solidarietà assoluta per uscire dall’isolamento della pandemia »

“Impariamo a riconoscere il Dio vivente che abita ciascuno di noi”

La riflessione del Dott. Gustavo Cioppa, già Procuratore Capo della Repubblica di Pavia e Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia

 “Manca sempre qualcosa, c’è un vuoto in ogni mio intuire. Ed è volgare, questo non essere completo, è volgare, mai fu così volgare come in quest’ansia, questo “non avere Cristo” (…)”    Pier Paolo Pasolini (“Poesia in forma di rosa”)   Non sono un virologo, ma penso che, su questioni elementari, anche un profano possa dire la sua. La pandemia, paradossalmente, è il trionfo della … Continua a leggere “Impariamo a riconoscere il Dio vivente che abita ciascuno di noi” »

“La paura e l’usignolo”

La riflessione di Gustavo Cioppa, già Procuratore Capo della Repubblica di Pavia e Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia

   L’intelligenza è inversamente proporzionale a tutto ciò che è mondano e mediatico, i quali abbondano, per contro, in stupidità, se non in banalità e volgarità, oltre che in spudoratezza. Umberto Eco Quel processo di accumulazione del sapere che chiamiamo cultura ci difende parzialmente dalla nostra insicurezza e vorrebbe mettere a tacere la nostra paura. Ma comprendere significa liberarsi dalla paura. C’è intelligenza solo se … Continua a leggere “La paura e l’usignolo” »

Servono anche gli ammortizzatori culturali (oltre a quelli sociali) per affrontare l’attuale emergenza

La riflessione del Dott. Gustavo Cioppa, già Procuratore Capo della Repubblica di Pavia e Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia

Mentre il morbo infuria e già vediamo affacciarsi paure ancestrali, che si allontanano dalla ragione, cresce la moltitudine di voci, ciascuna delle quali ha la sua ricetta per la soluzione. E si avverte, confesso, una certa ritrosìa a tornare su temi ed argomenti, dei quali già si è detto. Nondimeno, grandi essendo la confusione sotto il cielo e la mole di notizie che quotidianamente dobbiamo metabolizzare, può … Continua a leggere Servono anche gli ammortizzatori culturali (oltre a quelli sociali) per affrontare l’attuale emergenza »

“Torniamo a vivere con il cuore”

La riflessione del Dott. Gustavo Cioppa, già  Procuratore Capo della Repubblica di Pavia e Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia

Mettiamo una mano sul cuore…ascoltiamone il battito, il movimento in silenzio…,questa straordinaria macchina che ci accompagna formandosi dal momento del nostro concepimento fino all’ultimo soffio di Vita. È da sempre considerato dalla storia, dalla filosofia, dall’arte, il fulcro dell’uomo e non solo per la sua Magia e straordinaria capacità di dare vita, ma simbolicamente racchiudendo l’essenza del sentimento e dell’Anima. In alcune civiltà tradizionali è … Continua a leggere “Torniamo a vivere con il cuore” »

“Pier Paolo Pasolini, l’ultimo Poeta. Ma il suo pensiero non morirà mai”

45 anni fa, ad Ostia, il suo omicidio. Lo ricorda il Dott. Gustavo Cioppa, già Procuratore Capo della Repubblica di Pavia e Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia  

Nella notte della festa dei Morti, tra l’uno e il due novembre del 1975, Pier Paolo Pasolini muore brutalmente assassinato all’Idroscalo di Ostia. Muti testimoni della strage del Poeta sono certo i Morti, attoniti dinanzi a tanta efferata crudeltà insensata. Dal cielo nero, i Morti paiono dolenti angeli impotenti. Ma uomini così, come Pier Paolo Pasolini, non muoiono mai. Hanno ucciso, massacrato, trucidato l’ultimo Poeta, … Continua a leggere “Pier Paolo Pasolini, l’ultimo Poeta. Ma il suo pensiero non morirà mai” »

“C’è una sola via, costellata di sofferenze, che può farci superare la pandemia”

La riflessione del Dott. Gustavo Cioppa, già Procuratore Capo della Repubblica di Pavia e Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia

Appare verosimilmente paradossale che una immane catastrofe collettiva, mondiale possa essere rimessa, in quanto a soluzione, al singolo, a ciascun singolo  individuo. Non mi riferisco ai medici, ai ricercatori scientifici ed agli addetti ai lavori. Mi riferisco a tutti gli altri, a ciascuno di noi. La pandemia sta infuriando su tutto il globo e non sono pochi i sintomi di scoramento,  rassegnazione, fatalismo paralizzatore. Se … Continua a leggere “C’è una sola via, costellata di sofferenze, che può farci superare la pandemia” »

“Non è il momento di scendere a compromessi”

La riflessione del Dott. Gustavo Cioppa, già Procuratore Capo della Repubblica di Pavia e Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia

Non è il momento di scendere a compromessi. È impossibile, ridicolo ed offensivo andare avanti così. Una presa in giro. Un insulto alla nostra capacità di far fronte alle emergenze. Cerchiamo l’immunità di gregge, ma dimentichiamo come si lotta per ottenere una coscienza di massa. Per avere coscienza è necessario essere consapevoli e conoscere. Solo successivamente si può sviluppare una reazione adeguata, ponderata. Ma i … Continua a leggere “Non è il momento di scendere a compromessi” »

“Che nostalgia e desiderio di abbracci e strette di mano!”

La riflessione del Dott. Gustavo Cioppa, già Procuratore Capo della Repubblica di Pavia  

E così è passata una nuova giornata, in cui abbiamo cercato il modo di trasmettere vicinanza attraverso la voce, le immagini, gli sguardi, i messaggi…È un modo di esprimersi che un tempo faceva parte di un linguaggio complesso ed in parte subliminale, che trovava il suo apice naturale e vincente nel contatto. Chi non ricorda il calore che sprigiona dentro di noi il contatto di … Continua a leggere “Che nostalgia e desiderio di abbracci e strette di mano!” »

La difesa della salute grazie alla nostra Costituzione

La riflessione di Gustavo Cioppa, già Procuratore Capo della Repubblica di Pavia e Sottosegretario alla Presidenza di Regione Lombardia

La pandemia certo non è finita, anzi, c’è un ritorno che non fa presagire niente di buono, anche se non presenta quella gravità e, per ora, quel numero di decessi che si ebbero nella scorsa primavera. Né è finita, semmai si è attenuata, la critica veemente che soprattutto dall’opposizione ma non solo è stata diretta alle decisioni politiche che si sono succedute per disciplinare direttamente … Continua a leggere La difesa della salute grazie alla nostra Costituzione »